Con un anno di “ritardo” rispetto ai Bon Jovi, Richie Sambora sbarcherà in Europa a Giugno 2014, continuando il suo tour solista iniziato in Australia a Febbraio di quest’anno e anticipato da alcune esibizioni occasionali in US. Il mini tour europeo si svolgerà tra Giugno e Luglio.

Richie-Sambora-QP-560x828Al momento, le date europee ufficiali pubblicate sul sito e sulla pagina facebook del chitarrista, sono le seguenti:

  • Domenica 15 Giugno – DONINGTON PARK for the DOWNLOAD FESTIVAL 2014
  • Martedì 17 Giugno – 013 in TILBURG, HOLLAND
  • Giovedì 19 Giugno – BEETHOVENSAAL in STUTTGART, GERMANY
  • Venerdì 20 Giugno – KESSELHAUS in MUNICH, GERMANY
  • Domenica 22 Giugno – HUXLEY’S in BERLIN, GERMANY
  • Martedì 24 Giugno – E-WERK in COLOGNE, GERMANY
  • Giovedì 26 Giugno – BATACLAN in PARIS, FRANCE
  • Sabato 28 Giugno – CLAPHAM COMMON for the CALLING FESTIVAL
  • Lunedì 30 Giugno – OLYMPIA in DUBLIN, IRELAND
  • Martedì 1 Luglio – ULSTER HALL in BELFAST, NORTHERN IRELAND
  • Giovedì 3 Luglio – O2 ABC in GLASGOW, SCOTLAND

Tutte le date saranno concerti solisti di Sambora, tranne il Download Festival e il Calling Festival, nei quali Richie è stato recentemente aggiunto alla line-up.

E’ possibile che nei prossimi giorni vengano aggiunte altre date a questa leg europea dell’Aftermath of the Lowdown Tour oltre a quelle già annunciate.

Sambora sarà accompagnato anche stavolta in tutte le tappe dalla musicista Orianthi, con la quale pare che abbia in progetto un album e abbia già scritto alcune canzoni.

Nel frattempo, anche i suoi compagni dei Bon Jovi continuano a portare avanti le loro esibizioni e progetti solisti. Nei giorni scorsi David Bryan, il tastierista dei Bon Jovi, è stato a Milano e si è esibito alla seconda edizione del Carrara Idol suonando il pianoforte di marmo. A Ottobre David sarà a Londra per la première del suo musical “Memphis“che finalmente arriverà in Europa.

Jon Bon Jovi, invece, prosegue in US con concerti durante eventi privati, spesso accompagnato dai KoS e dalla violinista Lorenza Ponce e continua a partecipare a eventi benefici, portando sempre avanti i suoi progetti con la JBJSF e la Soul Kitchen.

Ancora nessuna news all’orizzonte riguardo un eventuale ritorno del chitarrista nella band, per ora ognuno percorrerà le proprie strade e staremo a vedere dove li porteranno.

Leggi anche