LA NASCITA E LA VISIONE

Jon Bon Jovi  nel 2010 inaugara la JBJ SOUL KITCHEN, la cucina e ristorante senza prezzi sul menu’. Questa formula  Eco-solidale permette di sedersi al tavolo e pagare a offerta in base alle proprie possibilita’. Di solito per chi va a maniare alla JBJSK viene chiesto un minimo di 20$, 10$ per te e 10$ come donazione per chi ne ha bisogno.

E se non puoi permetterti di donare per pagare ecco la novita’:

Puoi offrirti di lavorare all’interno o nelle attivita’ della JBJ Soul Kitchen per avere in cambio il tuo pasto, o per te o per la propria famiglia. Lo staff in base alle proprie capacita’, a turno, ti fara’ lavorare in cucina, come lavapiatti o cameriere, in magazzino o nell’orto dove si coltivano alcuni prodotti biologici. O nelle varie attivtà collaterali legate al progetto.

Oltre allo storico motto Hope Is Delicious, c’e’ anche All Are Welcome At Our Table (Tutti sono i benvenuti alla nostra tavola), riportati anche nei grembiuli e tshirts dei camerieri.

Cento metri quadri di officina che diventano un ristorante, un vialetto di ghiaia che si trasforma in un orto. La JBJ Soul Kitchen  e’ stata ricavata da una vecchia officina riconvertita in un ambiente moderno e accogliente, dove tutti si possono sentire a proprio agio, indipendentemente dalla propria possibilita’ economica. E da un terreno di sassi e’ stato ricavato l’orto, coltivato anche con prodotti biologici.

Ad oggi le JBJ Soul Kitchen sono tre:

  • JBJ Soul Kitchen Red bank, 207 Monmouth Street, Red Bank, NJ 07701
  • JBJ Soul Kitchen Toms River, 1769 Hooper Avenue, Tom’s River, NJ 08753 (Inaugurata nel luglio 2015)
  • JBJ Soul Kitchen Rutger University, Newark, New Jersey. All’interno della Rutger University (inaugurata nel gennaio 2020)

IL PROGETTO E LA CUCINA

La JBJ Soul Kitchen e’ stata ideata ed e’ seguita in ogni sua iniziativa da Dorothea Bongiovi, la moglie di Jon, ed e’ il progetto piu’ importante della JBJ Soul Foundation che si occupa da anni, tra le altre attivita’, di offrire cibo ai piu’ bisognosi. Ma alla JBJ Soul Kitchen non vengono quasi mai serviti hamburger e patatine, ma vengono serviti cibi anche di grande qualita’, biologici e molti piatti vegetariani.

Durante l’inaugurazione della JBJSK a Red Bank  Jon Bon Jovi ha affermato molto umilmente:

Sono un esperto nel lavare i piatti , ma so cucinare meno di zero. In un contesto dove una famiglia su cinque vive in povertà e dove non si ha soldi per mangiare, e’ arrivato  il momento di questo tipo di ristoranti. Diamo un’offerta gastronomica che è lontanissima da quella  che può esistere in una mensa per beneficenza. Diamo dignita’ a tavola a chi non se lo puo’ permettere

2020 JBJ FOOD BANK – Emergenza Covid19

Contea di Suffolk, NY – 11 maggio 2020 – La Jon Bon Jovi Soul Foundation ha annunciato la formazione della JBJ SOUL KITCHEN FOOD BANK per servire le dispense alimentari dell’East End. Con le organizzazioni locali che lottano per soddisfare il crescente bisogno a causa della crisi del COVID-19, la Jon Bon Jovi Soul Foundation si è impegnata a finanziare, a raccogliere e distribuire cibo per sostenere gli sforzi locali per combattere la crisi alimentare per tutta l’estate 2020

Dorothea e Jon Bongiovi hanno sentito parlare delle dispense dell’East End sopraffatte dalla crescente domanda e, attingendo ai loro 15 anni di esperienza nel campo dei senzatetto e della fame, hanno invitato i leader delle comunità locali, i banchi alimentari e gli operatori delle dispense a creare un piano unico di aiuti.

La pandemia ha messo a dura prova le reti di distribuzione alimentare in tutto il paese e, dopo aver ascoltato le organizzazioni, c’era la necessità di creare una Food Bank nell’East End, il progetto era chiaro – JBJ

Vedi tutte le news, info e progetti sul sito JBJ SOUL KITCHEN