Le campane di mezzanotte stanno suonando
Una nave sta spiegando le vele
Un neonato sta piangendo
Mentre gli amanti dicono addio

E io sto cantando Hallelujia
Amen dicono gli angeli
Speriamo che il domani ci trovi
E’ Capodanno

Brindiamo ai nuovi inizi
Alziamo un bicchiere e diciamo
Per tutti i nostri domani
E quello che è stato ieri

Sto cantando carpe diem
Sto cantando afferra il giorno
Andiamo, viviamo per sempre
E’ Capodanno

Dove va il tempo?
Guarda il vento soffiare
Sha la la la
E’ Capodanno
Verde cresce l’erba
Fuori dalla mia finestra
Sha la la la
E’ Capodanno

Questo messaggio in una bottiglia
La saggezza del vino
E’ solo un lunedì pivoso
Questa non è Auld Lang Syne *
Io sto cantando Hallelujia
Amen dicono gli angeli
Preghiamo che il domani ci trovi
E’ Capodanno

* Auld Lang Syne, nota in Italia come Valzer delle candele, oppure Il canto dell’addio nello scautismo, è una canzone tradizionale diffusissima nei paesi di lingua inglese, dove viene cantata soprattutto nella notte di Capodanno per dare l’addio al vecchio anno e in occasione di congedi, separazioni e addii