Pesante è la testa che porta la corona
Tutte le genti vennero a sentirlo parlare da tutte le miglia circostanti
Pendettero dalle sue labbra ad ogni parola, una canzone in ogni suono
Pesante è la testa che porta la corona

Toccò il cielo per accentere tutte le stelle
Poteva schioccare le dita e catturare la luce in un barattolo
Io sono te e tu sei me e noi siamo quello che siamo
Tocca il cielo e accendi tutte le stelle

Ave al re il cui castello sta cadendo
Il principe di carta che indossa una corona di cartone
Il povero ha il suo denaro
Il ricco ha il suo oro
Ave al re la cui fortuna è la sua anima

Scalò le nuvole fino alla collina più alta del paradiso
Quando arrivi così in alto che la terra sotto sembra solo una pillola blu
Diede vento a tutti i suoi cavalli e a tutta la buona volontà dei suoi uomini
Quando scese dalla collina più alta del paradiso

Ave al re il cui castello sta cadendo
Il principe di carta che indossa una corona di cartone
Il povero ha il suo denaro
Il ricco ha il suo oro
Ave al re la cui fortuna è la sua anima

Fece il suo ultimo respiro, lo posarono nella terra
Falsi profeti parlarono di ricchezze e loro dissero ave a noi ora
Il fedele non volle ascoltare e loro non si inchinarono mai
Fece il suo ultimo respiro, lo posarono nella terra

Ave al re il cui castello sta cadendo
Il principe di carta che indossa una corona di cartone
Il povero ha il suo denaro
Il ricco ha il suo oro
Ave al re la cui fortuna è la sua anima