Jon Bon Jovi, rockstar  e filantropo, ha ricevuto ieri 20 giugno 2017 a Washington DC il NABEF Service to America Leadership Award 2017 della NAB Education Foundation (NABEF) per i suoi costanti sforzi per combattere la povertà e migliorare la situazione dei senzatetto:

La sua musica e la sua attività umanitaria, costante nel tempo, incarnano lo spirito dell’America e dei principi che definiscono la nazione

Il NABEF Service to America Leadership Award riconosce gli individui e le organizzazioni che aiutano a migliorare la vita degli altri con il loro lavoro e forniscono un servizio pubblico straordinario. Considerato il più alto onore individuale del NABEF, il premio è stato presentato e consegnato a Jon Bon Jovi martedì 20 giugno presso l’Auditorium Andrew W. Mellon a Washington, D.C.

Il presidente del NABEF Marcellus Alexander ha dichiarato:

Jon Bon Jovi ha intrattenuto pubblico per decenni e ha guadagnato la fama mondiale come artista, rockstar e performer. Nonostante la sua fama, Jon non ha mai perso di vista la società. Il suo generoso sostegno di programmi che affrontano la fame e i senzatetto esemplifica il Premio Leadership per cui lo onoreremo.

Oltre ad essere leader dei Bon Jovi, una delle più grandi rock band della storia con oltre 30 anni di attività, oltre 130 milioni di album venduti, 3.000 concerti in tutto il mondo con un totale di quasi 40 milioni di fans,  Jon Bon Jovi è anche presidente della Jon Bon Jovi Soul Foundation, un’organizzazione senza scopo di lucro dedicata a favorire il cambiamento positivo e aiutare la vita di chi ha bisogno “one soul at a time“(un’anima alla volta). In particolare, la JBJSF supporta programmi con partner importanti per aiutare chi è caduto in povertà e i senzatetto negli Stati Uniti. Finora la JBJSF ha fornito sovvenzioni alle organizzazioni senza scopo di lucro in tutta la nazione che lavorano per creare alloggi a prezzi accessibili per migliaia di individui e famiglie a basso reddito, e due ristoranti per coloro che non si possono permettere un pasto caldo e dignitoso, dando appunto dignità all’individuo e la forza di risollevarsi.

Nell’ottobre 2011, la JBJSF ha aperto la prima JBJ Soul Kitchen a Red Bank, New Jersey, che è il paese di Jon e dei Bon Jovi. Da allora il Soul Kitchen ha servito oltre 60.000 pasti. Nel maggio del 2016, la JBJSF insieme a Fulfill (precedentemente nota come FoodBank, a Monmouth Ocean County, nel New Jersey) e The People Peak (INSPIRE NJ) ha aperto il B.E.A.T. Center. Il B.E.A.T. center è un grande magazzino e consente alle famiglie e alle persone in difficoltà di accedere a cibo e vestiti, ma offre anche la possibilità di seguire corsi e avere una formazione professionale e altre risorse, per facilitare l’inserimento nel mondo del lavoro e nella società.

La JBJSF ha anche aiutato gli sforzi nei giorni successivi all’uragano Sandy nel 2012 e l’anno successivo i Bon Jovi hanno donato 1 milione di dollari all’Hurricane Sandy New Jersey Relief Fund.

La celebrazione del Service to America Leadership Award è sponsorizzata e prodotta da NABEF con il grande sostegno dell’Associazione Nazionale di Broadcasters. Negli ultimi anni sono stati premiati personaggi del calibro di Sharon Stone, Gary Sinise, Paul Simon, Stevie Wonder, Glenn Close, Jeff Bridges, Quincy Jones, Sir Elton John, Bill Clinton, Laura Bush, Muhammad Ali, Jimmy e Rosalyn Carter, Nancy Reagan. I dettagli sulla celebrazione del Service to America Leadership Awards sono disponibili sul sito ufficiale www.nabef.org.

Informazioni su NABEF

The National Association Broadcasters Education Foundation è un’organizzazione senza scopo di lucro che si dedica a rafforzare il futuro del broadcasting attraverso l’impegno, l’educazione e la promozione delle società e delle persone del settore (spettacolo, musica, arti e mestieri) che spiccano per eccellenza nell’offrire servizi diversi a disposizione della socieà. Ulteriori informazioni su www.nabef.org.

Informazioni su NAB

The National Association Broadcasters è la prima associazione di difesa per il broadcasting americano. NAB si occupa degli interessi radio-televisivi in ​​materia legislativa, normativa e pubblica. Attraverso l’advocacy, l’educazione e l’innovazione, NAB consente alle emittenti di fornire il meglio al loro pubblico, rafforzare le proprie attività collaterali e sfruttare nuove opportunità nell’era digitale. Ulteriori informazioni su www.nab.org.

Leggi anche