winter whites gala 2013Londra 26 novembre – Si è tenuto ieri sera il secondo Centrepoint Winter Whites Gala a Kensington Palace (Londra) che ha visto la partecipazione di Jon Bon Jovi come ospite d’onore. La serata di beneficenza ha avuto come scopo quello di aiutare l’associazione Centrepoint che si occupa di soccorrere i giovani senzatetto del Regno Unito.  Sua Altezza Reale Duca di Cambridge, il Principe William e’ il patron di Centrepoint, e porta così avanti il progetto che fu della madre Diana.

Durante la serata Jon è stato premiato con il “Centrepoint Great Britain Youth Inspiration Award” consegnatoli direttamente dal Principe William, per il suo costante lavoro e impegno con la JBJ Soul Foundation e la JBJ Soul Kitchen, che sono ispirazione per impegni futuri per tantissime altre persone!
Il discorso tenuto da Jon è stato incentrato sulla Soul Kitchen, che dirige insieme alla moglie Dorothea (presente all’evento con tre dei quattro figli), sulla Centrepoint e sulla possibilità in ognuno di noi di realizzare i cambiamenti che vorremmo vedere nel mondo: “The power of WE creates hope and opportunity. Remember this: nights like this happen once in a lifetime, but the chance to effect change can last a lifetime…each one of you here tonight, YOU have the chance to effect the change…Be the change that you wanna see!
(Il potere del NOI crea speranza e opportunità. Ricordate questo: notti come questa accadono una sola volta nella vita, ma la possibilità di compiere il cambiamento dura una vita intera. Ognuno di voi presenti qui questa sera, VOI avete l’opportunità di effettuare il cambiamento. Siate il cambiamento che volete vedere.)

In seguito Jon si è esibito in un set acustico accompagnato al violino da Lorenza Ponce e alla chitarra da Bobby Bandiera. Jon ha suonato Who Says You Can’t Go Home, Saturday Night, Here Comes The Sun e Livin’ On A Prayer, che ha visto la “brillate e simpatica” partecipazione sul palco di Taylor Swift e del Principe William.

 

Leggi anche